Crociera di una settimana tra Argentario Giglio e Giannutri

vacanze-barca-vela-toscana > Crociera di una settimana tra Argentario Giglio e Giannutri

 

Visto dal mare il promontorio dell’Argentario sembra un isola, essendo collegato all’entroterra da due sottilissime strisce. Notevoli i paesini di Porto Ercole e Santo Stefano, così come il paese di Talamone, posto poche miglia più a nord. L’isola di Giannutri merita un trekking alla scoperta del faro posto all’estremità sud, da cui si possono ammirare i Grottoni e una visita all’antica villa romana, da cui godere splendidi tramonti sul mare. All’isola del Giglio, qualora non riusciate a trovare posto in porto, con venti terzo e quarto quadrante potete ancorarvi sia immediatamente a nord del porto stesso, a Cala del lazzaretto, oppure subito a sud, a cala delle cannelle. Con venti meridionali ci si ancora a Campese

Il Comandante vi segnala:

Giannutri: con venti stabili da SE ormeggiatevi dentro l’antico porto romano di Cala Maestra, dando cime a terra e fate il bagno in una splendida piscina naturale
Isola del Giglio: visita di Giglio Castello e ritorno a Giglio porto percorrendo il sentiero pedonale
Argentario: nella rotta di andata, in condizioni di mare tranquillo, tappa alle formiche di Grosseto.
Al ritorno fermarsi a Cala di Forno, nel parco naturale dell’Uccellina, dove daini e caprioli passeggiano tranquillamente nella spiaggia

Se desideri noleggiare la Barca a vela contattaci al Tel. +39 348 5140405

Oppure richiedi un preventivo nella pagina Contatti

GDPR

  • Cookie Policy

Cookie Policy

In conformità al Regolamento generale europeo 679/16, Ti informiamo che questo sito utilizza cookie non tecnici, anche di terze parti, tenendo conto delle tue scelte di navigazione, mediante profilazione. Cliccando ACCETTO si esprime il consenso al trattamento dei propri dati personali mediante tali cookie. L’informativa è presente di seguito.